Home Blog Pagina 47

LA GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA, 8 MARZO, è lontana dal peso che ogni ess

18

LA GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA, 8 MARZO, è lontana dal peso che ogni essere umano deve ponderatamente valutare. Credo che la vita giri intorno a noi,consapevolmente alla pari,senza discriminanti.
Con questa premessa,rivolgo il mio pensiero,e spero quello di tanti uomini,alle amate DONNE che popolano questa Fan Page e la rendono preziosa.
A LORETTA e DANIELA che alimentano le nostre emozioni,curiosità,passioni,sogni,non solo con la loro indiscutibile virtuosità talentuosa,ma sostanzialmente col loro cuore regalando sorriso alla nostra vita.
A TINA ,che con tanta passione,tanto amore,salda tanti cuori al solo scopo di fare Famiglia,nel bene che deve sempre unire.
ALLE DONNE di questa meravigliosa FAN PAGE,alle quali auguro di essere POESIA,CANZONE,MUSICA,al solo scopo di essere armonia per se stesse e per chi viaggia loro accanto. TANTA FELICITA',SEMPRE (Cosimo)



Guarda il video

1


“Les Hermanas Goggi” LORETTA e DANIELA con un video stupendo per tutti noi della Fan Page.
Buona serata (tina)



GIOVEDI’ DANIELA:

22


Sfido chiunque a pensarla diversamente..LORETTA e DANIELA vivono perennemente nei nostri desideri e nei nostri beati sogni…che fantastiche donne !
SERENO GIOVEDI’ A TUTTI (tina)



Questo post è dedicato alla nostra meravigliosa DANIELA . Un tuffo prezioso nel

0

Questo post è dedicato alla nostra meravigliosa DANIELA . Un tuffo prezioso nel mondo di un’artista talentuosa che arricchirà tutti toccando le corde di tutte le possibili ed immaginabili emozioni.
BUON GIOVEDI’ CON DANIELA





CANZONI….EMOZIONI…(nel profondo delle emozioni delle canzoni)

4


Una delle canzoni che ci hanno fatto ballare..PENELOPE, che era il retro di "Il mio prossimo amore" versione 45 giri.
Le canzoni hanno la magia chiusa dentro le emozioni che sanno dettare ai cuori. E Allora..apriamoci alle emozioni.
BUON MERCOLEDI' A TUTTI (tina)



Guarda il video

12


MARTEDI’ BREZZA:

In questo video ripercorriamo i momenti della carriera di Gianni, legati al mondo della danza. Qui in un balletto tratto da “Hai visto mai?” con GIANNI e LOLA FALANA
(tina)



LE FRASI DI LORETTA E DANIELA:

16


Una delle frasi storiche di LORETTA che è un pò il manifesto della sua arte, non convenzionale e fuori dai canoni del mondo dello spettacolo. Il talento qui è sempre unito alla passione ed all’amore per tutto, compreso il suo pubblico. Immensa Loretta!
SERENO LUNEDI’ (tina)



Guarda il video

5


"INSIEME CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE":
TEATRO VERDI di PISA SABATO 9 MARZO prestigiosa partecipazione del bravissimo STEVEN B- STEFANO BONTEMPI- cantante, attore, coreografo, performer di teatro,assistente artistico e coreografo della nostra Loretta, insomma un vero e proprio artista!
Tanti volti noti contro la violenza sulle donne.
(tina)
——————————————-
Lisa Bernardini, Steven B
Catia Tittarelli, Marina Monticone, Alberta Pavone, Paola Balestrieri, Annamaria Scarpa, Cosimo Ammutinato, Roberta Barone



È con gioia che ringraziamo,siamo certi anche a nome di Loretta, il bravissimo M

0

È con gioia che ringraziamo,siamo certi anche a nome di Loretta, il bravissimo Memo Remigi per questo affettuoso messaggio privato a lei rivolto.
(tina)



MI SUCCEDE OGNI SABATO……Il teatro,la Tv,il cinema………

5

è una rubrica con cui ripercorreremo le carriere delle nostre Loretta e Daniela ma dal punto di vista dei ricordi e delle immancabili emozioni raccontate dai tantissimi fan, quindi da noi. Proseguiamo con il "LORETTA GOGGI IN QUIZ" e lo strepitoso successo.

MI SUCCEDE OGNI SABATO questa settimana dedicato al grande successo di LORETTA GOGGI IN QUIZ!Dallo studio 1 (1983/84) e poi dallo studio 2 della Fiera di Milano (1984/85), Loretta Goggi conduce un programma scritto e ideato da Luigi Albertelli e Fosco Gasperi, con i co-autori Pietro Galeotti e Emilio Uberti (regista) nell'anno 1983-84. Per il secondo anno 1984-85 scritto e ideato da Luigi Albertelli e Ivan Orano, con i co-autori Pietro Galeotti e Gianni Brezza (regista).
Il Quiz era dedicato alla storia dello spettacolo in tutte le sue forme: la televisione, il teatro, la musica, la radio, il cinema, i fumetti, il fotoromanzo, l'opera, il balletto ed il fenomeno del divismo.
Il quiz si articolava in quattro segmenti, corrispondenti alle operazioni matematiche (addizione, sottrazione, divisione e moltiplicazione). Il programma, nato da un'idea dell'allora direttore di Rai 1 Emmanuele Milano, è arricchito dai consueti numeri musicali, imitazioni e balletti della Goggi, coreografati da Gianni Brezza, che fungeva anche da valletto (e che diverrà regista della trasmissione nella seconda edizione) assieme a Memo Remigi, altra presenza fissa del programma ed un giovane Fabio Fazio, agli esordi come imitatore.
Loretta Goggi in quiz coincideva con il ritorno in Rai della presentatrice dopo le due esperienze, non molto esaltanti, nelle TV private con gli show Hello Goggi in onda su Canale 5 nell'autunno 1981 e Gran Varietà in onda su Rete 4 (all'epoca di proprietà della Mondadorie non ancora facente parte del gruppo Fininvest) nella primavera 1983.
Lo show ottiene un grande riscontro di pubblico (punte di oltre 13 milioni di ascoltatori) riuscendo sempre a prevalere sul suo diretto competitor (Ciao Gente condotto da Corrado su Canale 5), tanto da vincere anche un Telegatto ed un Premio Positano TV Top nel 1984come Miglior quiz, consolidando il successo della Goggi. Era inoltre il primo quiz realizzato in uno studio totalmente digitalizzato con apparecchiature altamente all'avanguardia per l'epoca, ed era anche un quiz i cui ruoli classici erano invertiti: qui infatti era una conduttrice donna ad essere affiancata da due valletti.
La sigla iniziale della prima edizione (1983/84) s'intitolava Starlight, ed era un tema musicale scritto dal maestro Vince Tempera; la sigla iniziale della seconda edizione (1984/85) era ispirata alle opere artistiche di Salvador Dalí ed era girata a tecnica mista tra esseri umani ed elementi animati. La sigla finale della prima edizione era la canzone Una notte così e Un Amore grande mentre nella seconda annata il programma veniva chiuso dalla canzone Notte all'opera, cantate da Loretta Goggi.
BUON SABATO A TUTTI (tina)